Non è possibile scalare i 5 Livelli della Leadership se non hai lavorato e sudato sangue per raggiungere e consolidare il Secondo Livello. Non solo: il Secondo Livello è la conditio sine qua non della Leadership. Ne costituisce il fondamento: senza questo, non c’è nessuna Leadership, c’è solo una targhetta fuori da una porta associata alla disistima di chi lavora per il c.d. leader.

Se tuttavia, lavorando sodo e sudando sangue, sei riuscito/a nella grande impresa di conquistarti il Secondo Livello, se cioè i tuoi collaboratori vengono a lavorare volentieri e condividono con te gli obiettivi aziendali, dandosi da fare anima e corpo per la loro realizzazione, allora ti sei aperto la strada verso il Terzo Livello e nessuno e niente potrà impedirti di realizzare tali obiettivi.

La tua Squadra è ora pronta, coesa, determinata e agguerrita. Conseguire grandi risultati individuali e di Team sarà la più naturale delle conseguenze. Ti basterà continuare ad essere di esempio, portando a casa – tu per primo/a – risultati eccezionali. Ti basterà proseguire il lavoro di raccordo e collaborazione avviato, stimolare la creatività e il coinvolgimento di tutti, fissare le regole per le verifiche periodiche e gli strumenti per aggiustare il tiro strada facendo. Chiaro, dovrai continuare ad alternare i 6 stili della Leadership di cui ci parla Goleman, essere così flessibile da adottare lo stile Visionario nei momenti in cui devi entusiasmare il Team e lo stile Coach quando devi incoraggiare il singolo collaboratore ad esprimere il suo potenziale. Dovrai far uso dello stile Democratico quando si tratta di prendere decisioni che coinvolgono tutti e quello Affiliativo quando capisci che è il momento di recuperare i “colori” del Team e il loro significato simbolico a livello emotivo. Dovrai pure essere in grado di servirti degli stili Battistrada e Autoritario quando le emergenze li imporranno. Se saprai fare tutto questo affinando di mese in mese di anno in anno le tue abilità e continuando in modo ininterrotto a coltivare il Consenso, i risultati verranno automaticamente e tutti i tuoi collaboratori, da primo all’ultimo, incrementeranno la loro Produttività.

Dr. Daniele Bondi